Questo servizi è rivolto a tutti i ragazzi in età delle Scuole Superiori di Secondo grado che:

  • mirano a raggiungere un buon livello agonistico;
  • hanno la necessità e il desiderio di conseguire un diploma di maturità;
  • vogliono acquisire effettive competenze ed abilità di cui fruire nella vita futura, specialmente una volta conclusa l’attività’ agonistica.
È stato constato con certezza che Studio & Sport sono due attività complementari, l’una non esclude l’altra e, anzi, se condotte insieme si rivelano essere una miscela vincente, una sinergia imbattibile per il raggiungimento di un obiettivo:
gli sportivi che hanno i risultati migliori sono anche quelli che riescono a raggiungere un buon compromesso tra allenamenti e attività di studio.
Vincere nello sport significa far funzionare la testa in modo adeguato, a parità di prestanza fisica l’atleta che raggiunge i risultati migliori è l’atleta che riesce ad utilizzare al meglio anche le sue risorse mentali.Chiara Raso, Amministratore Delegato TTS S.r.l.

Una Soluzione Concreta

La Storia


l progetto nasce in risposta ad una marcata esigenza non solo del territorio regionale valdostano ma di tutto il territorio nazionale: in Italia lo studente atleta che si trova, nell’età delle scuole superiori, a dover sostenere un importante impegno dal punto di vista agonistico, spesso fallisce o l’obiettivo scolastico, ossia il conseguimento di un diploma di scuola superiore, o l’obiettivo sportivo, abbandonando la possibilità di proseguire la propria carriera agonistica per garantirsi un futuro nel mondo del lavoro.

Questa situazione, frutto di una carenza di cultura sportiva in Italia che risale ormai a decenni fa, risulta oggigiorno essere sempre più difficile da colmare a causa della sempre minor disponibilità di fondi a disposizione della scuola pubblica, che non può permettersi di attivare programmi didattici speciali per venire incontro alle esigenze specifiche di studenti atleti.

Il giovane promettente nello Sport si ritrova quindi spesso davanti alla scelta obbligata di rinunciare alla carriera sportiva per conseguire quella scolastica o viceversa.

Pochi sono coloro che riescono a portarle a termine entrambe brillantemente. TTS ha quindi voluto cercare e proporre una soluzione al problema sopra esposto, che consenta al giovane atleta di assicurarsi anche un futuro professionale, al di là di quello sportivo che può essergli garantito ad esempio dall’appartenenza ad un gruppo militare.


Gli obiettivi


Gli obiettivi dell’iniziativa sono molto precisi:

  • dare un servizio al territorio innanzitutto su scala regionale e quindi su scala nazionale in relazione alle necessità dei ragazzi che praticano sport a livello agonistico. In particolar modo, in ambito regionale, l’iniziativa è rivolta agli studenti atleti che praticano le diverse discipline degli sport invernali, predominanti in Valle d’Aosta, ritrovandosi così ad essere impegnati sia a scuola che in gara nel periodo invernale, proprio quando entrambe le attività richiedono il massimo impegno, creando il problema di dover dedicare contemporaneamente importanti energie sia su un fronte che sull’altro;
  • ottimizzare i tempi di studio e allenamento, in modo che lo studente atleta possa dedicare il meglio delle sue energie all’attività dI studio quando questa non è gravata dagli impegni sportivi e viceversa;
  • dimostrare che l’atleta impegnato dal punto di vista intellettuale, e quindi l’atleta che riesce ad ottenere buoni risultati scolastici, è anche quello che può dare i migliori risultati sportivi creando la giusta sinergia tra attività fisica ed intellettuale. I migliori atleti sanno che, per conseguire importanti risultati, la preparazione fisica ha un’importanza percentuale perlomeno uguale all’importanza percentuale della preparazione intellettuale;
  • stabilire un giusto rapporto di sinergia tra scuola e sport dando vita ad una vera e propria “squadra” tra docenti e allenatori/preparatori atletici dei ragazzi al fine di perseguire l’obiettivo comune di consentire allo studente atleta di potenziare al massimo le proprie capacità intellettuali e fisiche.

Dal Problema alla Soluzione


Un atleta deve trovare la giusta concentrazione e la giusta motivazione per diventare un campione.

Un atleta deve potersi concentrare sui propri impegni agonistici e dare il massimo quando è il momento di affrontare gli appuntamenti più importanti: per raggiungere i migliori risultati in campo sportivo è necessario avere tutte le energie a propria disposizione, senza essere affaticati a causa di altri notevoli carichi di lavoro.

TTS, la formula migliore di scuola privata che adotta il nuovo programma “Vinci nello Studio, Vinci nello Sport”:

  • flessibilità degli orari delle lezioni, pianificate in diversi momenti rispetto agli orari degli allenamenti;
  • ottimizzazione dei tempi di studio e allenamento;
  • istruzione di alta qualità per assicurare agli atleti anche un futuro in campo professionale e non solo sportivo;
  • ambiente di studio sereno e professionale, in cui lo studente si senta ben accolto, valorizzato e motivato;
  • far squadra scuola-allenatori e sfruttare la forza del gruppo scuola-squadra sportiva per spronare i ragazzi a potenziare al massimo le loro capacità intellettuali e fisiche

Liceo Scientifico a Indirizzo Sportivo


Liceo Scientifico dello Sport “Marco Pantani”
Istituti Paritari Olga Fiorini, Busto Arsizio, VA

Grazie alla collaborazione con gli Istituti Paritari Olga Fiorini di Busto Arsizio (Varese), per tutti gli studenti studenti delle classi 1a, 2a, 3a, 4a e 5a superiore si propone il percorso di studi del Liceo scientifico ad indirizzo sportivo “M. Pantani”.  TTS ha infatti tale istituto come Scuola Paritaria partner del progetto Vinci nello Studio Vinci nello Sport.

Nel perseguire l’obiettivo di riformulare l’offerta formativa della Scuola Superiore di secondo grado riconsegnando allo SPORT il ruolo cruciale che esso deve rivestire in un percorso educativo, TTS ha avviato una collaborazione con il Liceo “M.Pantani” poiché la struttura di questa scuola inserisce la dimensione sportiva all’interno di una formazione globale e integrale della persona. In quest’ottica, lo sport svolge un ruolo fondamentale a sostegno delle altre discipline scolastiche per aiutare lo studente a misurarsi continuamente con il proprio valore, a migliorare l’autostima e a costruire in questo modo la propria identità.

Struttura dell’anno scolastico.

  • Per gli studenti atleti l’anno scolastico segue il corso tradizionale, da settembre a giugno.
  • Gli orari settimanali delle lezioni sono concordati ad inizio anno scolastico con gli allenatori responsabili delle squadre.
  • I ragazzi frequentano le lezioni presso la nostra sede di Aosta, per poi sostenere, al termine di ciascun anno scolastico, nella prima metà del mese di Giugno, gli esami di idoneità per ottenere la promozione alla classe successiva nella sede del Liceo M.Pantani di Busto Arsizio.
  • I recuperi delle lezioni perse causa raduni di allenamento o partecipazione ad eventi sportivi vengono concordati ogni volta con gli allenatori.

Piano di Studi - liceo sportivo Aosta

Il titolo conseguito è la Maturità Scientifica.
Tale titolo offre possibilità di accesso a tutti i corsi di laurea.

Indirizzi d’elezione risultano essere i seguenti:

  • Scienze Motorie
  • Fisioterapia
  • Scienze della Comunicazione
  • Medicina

Inoltre si apre un ampio ventaglio di possibilità nello sport business, nel management dello sport, nel giornalismo sportivo e nelle professioni legali dello sport.


  • Calendario
    Il calendario delle lezioni scolastiche rispetta le interruzioni corrispondenti a quelle della scuola pubblica

  • Natale: circa 15 giorni dal 23 o 24/12 al 6/01 compresi
  • Carnevale: 3-4 giorni circa
  • Pasqua: 7 giorni circa
  • Festività nazionali: 2 Novembre, 8 Dicembre, 25 Aprile, 1 Maggio, 2 Giugno (ed eventuali ponti in base ai giorni della settimana in cui cadono i giorni festivi elencati)